Mese: Aprile 2021

Spazio gioco in asilo per la Festa della Liberazione nazionale

Anche la Festa della Liberazione nazionale, il 25 aprile, può essere spiegato ai bambini con parole semplici e attività ludiche che anche i più piccoli possono capire. E’ quanto realizzato dalle maestre dell’asilo di Licodia Eubea, gestito dalla nostra cooperativa Iride, attraverso la realizzazione di uno spazio gioco dedicato ad attività di commemorazione della festa d’Italia per eccellenza. Ogni anno in questa data celebriamo la Festa della liberazione. Un momento importante: una data che ha fatto la storia, perché ha ridato all’Italia e agli italiani la libertà. Ma da cosa?La Festa della liberazione o anniversario della liberazione d’Italia è una festa nazionale della Repubblica Italiana e ricorda la liberazione del nostro paese dall’occupazione nazista e dal regime fascista. Nei libri di storia è una data fondamentale che i più piccini comprendono con l’ausilio di attività didattiche fin dalla tenera età: palloncini tricolore, colori della bandiera italiana, matite e cartelloni hanno aiutato così le maestre dell’asilo a giocare con i bimbi parlando della Grande Storia.

Uno dei nostri bimbi finalista al progetto scolastico sull’inquinamento

Anche uno dei nostri bambini di Belpasso è stato premiato da finalista per aver partecipato al progetto “Il rifiuto che non c’è: colpito e affondato!” realizzato nelle scuole primarie italiane. Il progetto, realizzato nella scuola in provincia di Catania “Madre Teresa di Calcutta” si prefigge di presentare alla comunità educante il tema dei rifiuti invisibili individuabili nei prodotti tecnologici di consumo comune e nell’aria che respiriamo. Tutto ciò è stato sviluppato da maestre e alunni attraverso: la visione di video; lezioni frontali riguardanti i gas inquinanti presenti nell’aria e le cause dell’inquinamento atmosferico; l’uso e il consumo di materiale tecnologico. Le attività laboratoriali svolte a scuola hanno riguardato in modo prevalente il “life cycle assessment” di prodotti d’uso comune (abiti, cellulari, elettrodomestici, ecc.), la creazione di un blog, la presentazione di marchi ECOLABEL, i giochi con memory e quiz. Il progetto si è infine concluso con un concorso esteso a tutti gli alunni attraverso la realizzazione di un’attività grafica a tema più significativa, con due vincitori finali.

I nostri bambini celebrano l’Earth Day 2021

La Giornata Mondiale della Terra (Earth Day) è la più grande manifestazione ambientale dedicata al Pianeta e si celebra ogni anno da 51 anni. Nata nel 1970 per sensibilizzare il mondo all’importanza della conservazione delle risorse naturali della Terra, negli ultimi anni è riuscita a mobilitare oltre un miliardo di persone nei 193 Paesi dell’ONU coinvolti. Come previsto dalle Nazioni Unite, l’Earth Day si celebra annualmente un mese e due giorni dopo l’equinozio di primavera, il 22 aprile. Il tema della Giornata Mondiale della Terra 2021 è Restore Our Earth: cioè ripariamo e riabilitiamo il Pianeta (dai danni già provocati).

Parole d’ordine di questa edizione celebrata anche in ambito locale all’interno degli asili gestiti dalla nostra cooperativa, sono state: protezione e sostenibilità ambientale. Gli obiettivi comuni, una maggior tutela e salvaguardia del pianeta. Con la delicatezza di due mani che stringono il pianeta terra, i nostri bambini hanno voluto esprimere l’amore per il pianeta e la salvaguardia che tutti dobbiamo averne.

In foto le maestre e i bambini dell’asilo nido di Randazzo.

Fiocco azzurro e rosa in casa Iride. Auguri!

Fiocco azzurro e fiocco rosa per i centri di accoglienza che accolgono le famiglie e le ragazze madri. La nostra cooperativa annuncia la nascita di Emmanuel e Brielle,  rispettivamente nati l’11 e l’8 Aprile,  con parto naturale in due dei nostri centri. Storie diverse accomunate da un grande amore per la vita che continua nonostante pandemia e le difficoltà sanitarie del momento. Grande gioia è stata espressa dagli operatori delle due strutture che hanno aiutato le mamme a realizzare i fiocchi in velcro per annunciare il parto. Mamme e bebè stanno bene e ringraziano per il conforto ricevuto.

Variazione sede colloqui Servizio Civile 8 Aprile

Si comunica che i colloqui di giovedì, 8 Aprile, per la selezione dei candidati al Servizio Civile presso la nostra cooperativa si svolgeranno diversamente da quanto già comunicato nella sede di BELPASSO – Via III Retta Levante, n. 249.
La mancata presentazione costituisce motivo di esclusione dalla graduatoria

Concluso il progetto “Una scuola per tutti”

Si è concluso con successo  il progetto extracurriculare realizzato nell’ambito dell’offerta formativa del CPIA di Catania con la classe I  della sezione E “Una scuola per tutti” rivolto ad alunni stranieri e italiani della sede scolastica “A. Narbone” di Caltagirone. Il progetto, della durata di un mese e mezzo, ha coinvolto 21 alunni dal 9 Febbraio al 31 Marzo. Obiettivo del corso è stato lo sviluppo armonico delle dimensioni che costituiscono l’individuo nella sua dimensione emotiva e relazionale. L’approccio, di tipo laboratoriale, ha permesso di valorizzare le differenze degli alunni partecipanti facendole diventare risorse da valorizzare nell’ inclusione scolastica: in tutti è maturato un atteggiamento di impegno, attenzione e responsabilità nel dialogo con l’altro. Una scuola di tutti e per tutti, attenta ad alunni con bisogni speciali. Si ringrazia la dirigente scolastica Antonietta Panariello per aver accolto il progetto e il coordinatore Prof. Fragapane, Umana, e tutto lo staff scolastico che ha partecipato all’iniziativa promossa.

IRIDE è una cooperativa sociale che si propone l’obiettivo di “perseguire l’interesse generale della collettività alla promozione umana e all’integrazione sociale dei cittadini” attraverso la gestione ed erogazione di servizi.

Contatti

Sede Legale
Piazza Carlo Alberto n. 49
95048 – Scordia (CT)
Uffici
Viale Principe Umberto N.83/B
95041 – Caltagirone (CT)
Telefono
09331863004