Cantante afgana tra i nostri ospiti, “canto libero”al conservatorio di Catania -VIDEO

Marta (nome inventato) ha iniziato la sua carriera artistica cantando a Kabul proseguendo la sua esperienza in un talent televisivo, costretta poi a nascondersi da quando i talebani hanno preso il potere del Paese. Ha 26 anni e sogna di diventare cantante di musica popolare qui in Italia, dove è riuscita a rifugiarsi scappando da una realtà in cui  è proibita alla donna ogni forma di espressione artistica.

L’Italia, e in particolar modo la Sicilia, saranno adesso il suo “Canto libero”: la nostra beneficiaria, ospite presso il SAI di Bronte, dal suo arrivo in Italia  per motivi di asilo politico, frequenta il conservatorio di Matera. Il prossimo 1 Agosto, concluderà il suo percorso canoro a Bari con un grande concerto per poi essere inserita presso il Conservatorio di Catania.

In video, il servizio realizzato  dalla Rai.

Condividi su:
No comments
Leave Your Comment

No comments
IRIDE è una cooperativa sociale che si propone l’obiettivo di “perseguire l’interesse generale della collettività alla promozione umana e all’integrazione sociale dei cittadini” attraverso la gestione ed erogazione di servizi.

Contatti

Sede Legale
Piazza Carlo Alberto n. 49
95048 – Scordia (CT)
Uffici
Viale Principe Umberto N.83/B
95041 – Caltagirone (CT)
Telefono
09331863004